Orologio uomo

Tutti i dettagli da non trascurare nella scelta di un orologio da uomo

Tutti i dettagli da tenere in considerazione nella scelta di un orologio da uomo.

Spesso non è molto facile scegliere l’orologio da uomo giusto proprio perché a volte non si sa da che parte iniziare. Ma ecco qui alcuni preziosi consigli su come scegliere un orologio da uomo ideale senza tralasciare alcun dettaglio.

Quale orologio da uomo devi scegliere?

Negli ultimi tempi i nostri gusti sono cambiati. La moda e le tendenze del momento influenzano sempre le nostre decisioni: dall’abbigliamento agli accessori, fino agli orologi. Non solo per le donne, ma anche per l’universo maschile conta molto stare al passo con i tempi soprattutto quando si tratta di orologi da polso.

Proprio perché le esigenze sono cambiate, anche il mondo degli orologi si è adattato a questi cambiamenti, cercando di venire incontro a bisogni sempre più specifici. Infatti sul mercato troviamo orologi da uomo di forma diversa, economici o anche di lusso oppure sportivi per gli ama immergersi nelle acque più profonde.

Ma tutta questa scelta non ha generato troppa confusione? Ebbene sì! Spesso ci troviamo a dover scegliere tra così tanti modelli che non sappiamo quale sia effettivamente quello giusto!

Ma non temere, ecco alcuni preziosi consigli per guidarti nella scelta dell’orologio da uomo più adatto alle tue esigenze.

Ad esempio, se parliamo del tuo primo orologio e quindi non sei un veterano nel settore, ti consigliamo di optare per un design elegante e minimalista. Proprio perché questa tipologia di orologi da uomo offre una maggiore versatilità. Possono essere indossati in qualsiasi situazione o evento e si adattano a qualsiasi abbigliamento. Poi non trascuriamo il fattore budget! Per essere cool, non è necessario acquistare soltanto grandi marchi, ma un orologio da uomo dal design minimal, ti assicura la giusta eleganza senza dover spendere un patrimonio. Niente male vero?

Scegli la misura più giusta per te

Spesso trascuriamo quanto sia importante scegliere la misura giusta. Può essere scontato, ma la proporzione è fondamentale quando si acquista un orologio da uomo. Nello specifico se sei un uomo grande con un polso grande, allora quello che fa per te è un orologio con un grande quadrante. Ma se non appartieni a questa categoria, è inutile orientarsi per forme estremamente grandi quando è più appropriato scegliere un orologio con un quadrante più piccolo e sottile.

La regola fondamentale è questa: scegli sempre orologi con diametri del quadrante compresi tra 34mm e 50mm. Così fidati che non puoi sbagliare!

Rivolgiti alla gioielleria migliore

Un altro consiglio è quello di rivolgerti alla migliore gioielleria.  Starai pensando ma quale? Semplice, basta scegliere la Gioielleria Ottica Pizzini dove potrai trovare solo il meglio degli orologi da uomo con l’assistenza di addetti alle vendite super qualificati che ti sapranno guidare nella scelta.

Vieni a scoprire tutti i nostri modelli sul nostro catalogo online.

Ottica e Gioielleria Pizzini spiega come scegliere un orologio da uomo.

Come scegliere un orologio da uomo

Sia se volete comprare un orologio da uomo per voi stessi sia per regalarlo, sceglierlo non è mai semplice e, per questo, la Gioielleria Ottica Pizzini vi darà qualche consiglio in merito.

Aspetti da considerare

Gli aspetti da prendere in considerazione nella scelta sono diversi e tutti equamente importanti per scegliere l’orologio più giusto al proprio stile e alle proprie necessità. Di seguito vi diremo quali sono questi aspetti.

 

Dimensioni del quadrante

Quando si sceglie un orologio bisogna concentrarsi sulle proporzioni. Un segnatempo troppo piccolo su un grande polso stona, così come uno grande su un polso piccolo. È necessario porre la giusta attenzione a questo aspetto e studiare le dimensioni del quadrante. Infatti, a chi ha il polso piccolo, la Gioielleria Ottica Pizzini consiglia di scegliere un quadrante tra i 36mm e i 44 mm. Se, al contrario, il vostro polso è grande, le dimensioni si devono aggirare tra i 44 e i 50 mm. Per un orologio elegante, un quadrante con più di 50mm non risulta in linea con l’outfit.

 

Il movimento dell’orologio

Un altro aspetto da considerare è il tipo di movimento presente al suo interno, così da scegliere quello che si preferisce. La carica al quarzo funziona grazie a una batteria di lunga durata e le sue lancette si muovono a scatti con un classico ticchettio e richiede un budget più ridotto. L’orologio è automatico quando, invece, non ha bisogno della batteria e funziona con i movimenti del polso. L’orologio meccanico funziona senza batteria a grazie a una molla da riavvolgere dopo un certo arco temporale. Sia quello meccanico sia quello automatico hanno un costo più elevato.

 

Il centurino

La scelta del centurino è fondamentale se non si vuole sbagliare nella scelta del segnatempo elegante. Tra tutti i materiali a disposizione, quelli più eleganti sono sicuramenti quelli con il centurino di pelle e, a seguire, d’acciaio. Quest’ultimo, sebbene poco meno elegante del primo, è più versatile e può essere utilizzato anche in situazioni informali.

 

Forma e design

Generalmente, la forma più elegante per un uomo risulta essere quella tonda. La Gioielleria Ottica Pizzini vi consiglia di evitare forme più particolari, come quella quadrata, adatta a situazioni più informali. Un altro aspetto da considerare è l’indicazione dei numeri dei quadranti, quelli più eleganti risultano essere quelli indicati con i numeri romani o quello con linee semplici in corrispondenza dei numeri.

La Gioielleria Ottica Pizzini vi aspetta per consigliarvi l’orologio adatto a voi